Bandi aperti

faq - 30/10/2020

Bando per la concessione di contributi per interventi di riqualificazione in chiave di accessibilità delle MPMI della filiera turistica e ricettiva di Milano Monza Brianza Lodi, al fine di promuovere l'innalzamento del livello qualitativo della filiera turistica territoriale.

Gli interventi potranno essere di tipo infrastrutturale, impiantistico, di servizi, dotazioni ed ausili per l'accessibilità, finalizzati al miglioramento delle condizioni di accesso ai servizi e all'offerta turistica da parte di:

  • Persone con disabilità motoria, visiva, uditiva, intellettiva, relazionale, comunicativa
  • Persone con esigenze specifiche (ad es: persone con limitazioni temporanee, persone obese/di bassa statura, persone con allergie ambientali, etc.)

Dotazione finanziaria:  700.000 euro

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o sede operativa attiva iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi (codici Ateco art. 3 del bando)

Spese ammissibili (art. 5 del bando)

Opere edili-murarie, arredi, impianti, macchinari e attrezzature, acquisto di hardware, realizzazione/implementazione di siti internet in chiave di accessibilità e acquisto di tecnologie abilitanti, progettazione e direzione lavori opere edili-murarie e impiantistiche (max 30% ), acquisizione di servizi specializzati di progettazione e di consulenza  (max 30% )

Caratteristiche del contributo

Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese considerate ammissibili al netto di IVA

Investimento minimo euro 5.000,00

Contributo massimo euro 20.000,00

Presentazione della domanda: esclusivamente con modalità telematica con firma digitale

Apertura: ore 10:00  23 maggio 2019 

Scadenza: ore 12:00  16 luglio 2019

Bando integrale

 

Bandi chiusi

 

faq - 30/10/2020

Bando per la concessione di contributi per interventi di riqualificazione in chiave di accessibilità delle MPMI della filiera turistica e ricettiva di Milano Monza Brianza Lodi, al fine di promuovere l'innalzamento del livello qualitativo della filiera turistica territoriale.

Gli interventi potranno essere di tipo infrastrutturale, impiantistico, di servizi, dotazioni ed ausili per l'accessibilità, finalizzati al miglioramento delle condizioni di accesso ai servizi e all'offerta turistica da parte di:

  • Persone con disabilità motoria, visiva, uditiva, intellettiva, relazionale, comunicativa
  • Persone con esigenze specifiche (ad es: persone con limitazioni temporanee, persone obese/di bassa statura, persone con allergie ambientali, etc.)

Dotazione finanziaria:  700.000 euro

Beneficiari: micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o sede operativa attiva iscritte al Registro delle Imprese della Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi (codici Ateco art. 3 del bando)

Spese ammissibili (art. 5 del bando)

Opere edili-murarie, arredi, impianti, macchinari e attrezzature, acquisto di hardware, realizzazione/implementazione di siti internet in chiave di accessibilità e acquisto di tecnologie abilitanti, progettazione e direzione lavori opere edili-murarie e impiantistiche (max 30% ), acquisizione di servizi specializzati di progettazione e di consulenza  (max 30% )

Caratteristiche del contributo

Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese considerate ammissibili al netto di IVA

Investimento minimo euro 5.000,00

Contributo massimo euro 20.000,00

Presentazione della domanda: esclusivamente con modalità telematica con firma digitale

Apertura: ore 10:00  23 maggio 2019 

Scadenza: ore 12:00  16 luglio 2019

Bando integrale
presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai