ANNO 2021

pillole 2020 - 29/10/2020
A seguito di intervenuti chiarimenti si allega la nuova versione del prospetto relativo alle scadenze previste per la gestione delle domande in oggetto TABELLA RIEPILOGO NUOVI TERMINI DL 52_2020.

Nello specifico viene indicata la scadenza del 3 luglio 2020 per le domande a pagamento diretto per le quali sia stata chiesta l’anticipazione del 40%.
Per le domande a pagamento diretto SENZA anticipazione del 40% la scadenza è il 17 luglio 2020.
Da ultimo viene indicato che le domande di cassa integrazione in deroga devono essere presentate presso l’Inps solo se già autorizzate tutte le settimane di competenza della regione (22 settimane per la zona rossa e 13 settimane per la zona Gialla).

ANNO 2020

pillole 2020 - 29/10/2020
A seguito di intervenuti chiarimenti si allega la nuova versione del prospetto relativo alle scadenze previste per la gestione delle domande in oggetto TABELLA RIEPILOGO NUOVI TERMINI DL 52_2020.

Nello specifico viene indicata la scadenza del 3 luglio 2020 per le domande a pagamento diretto per le quali sia stata chiesta l’anticipazione del 40%.
Per le domande a pagamento diretto SENZA anticipazione del 40% la scadenza è il 17 luglio 2020.
Da ultimo viene indicato che le domande di cassa integrazione in deroga devono essere presentate presso l’Inps solo se già autorizzate tutte le settimane di competenza della regione (22 settimane per la zona rossa e 13 settimane per la zona Gialla).

ANNO 2019

pillole 2020 - 29/10/2020
A seguito di intervenuti chiarimenti si allega la nuova versione del prospetto relativo alle scadenze previste per la gestione delle domande in oggetto TABELLA RIEPILOGO NUOVI TERMINI DL 52_2020.

Nello specifico viene indicata la scadenza del 3 luglio 2020 per le domande a pagamento diretto per le quali sia stata chiesta l’anticipazione del 40%.
Per le domande a pagamento diretto SENZA anticipazione del 40% la scadenza è il 17 luglio 2020.
Da ultimo viene indicato che le domande di cassa integrazione in deroga devono essere presentate presso l’Inps solo se già autorizzate tutte le settimane di competenza della regione (22 settimane per la zona rossa e 13 settimane per la zona Gialla).
ANNO 2019
presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai