ANNO 2021

pillole 2020 - 29/10/2020

Dato il mutato contesto normativo per l’accesso alla cassa integrazione COVID-19, vi informiamo che è possibile chiedere la conversione di una domanda  già presentata ma non autorizzata, da CIGO/FIS ordinari a Covid-19.

A tal fine occorre entrare nel sito INPS, riprendere la domanda trasmessa ed effettuare nelle note  la richiesta di conversione dell’intero periodo oppure di parte dello stesso.

pillola36 - richiesta di conversione

Testo : ‘ si chiede la conversione della presente domanda da causale  xxxxxx ( indicare il motivo della cassa) a causale COVID-19 per l’intero periodo – oppure per il periodo dal____al_____’

L’INPS quindi potrà:

  1. nel primo caso autorizzare tutto il periodo come COVID-19,
  2. nel secondo rilasciare un’autorizzazione parziale. In tale seconda ipotesi  andrà presentata una nuova istanza per il periodo non convertito in Covid-19 nel rispetto dei termini di presentazione).

Non è possibile a fronte di un’unica domanda, ottenere il rilascio di una duplice autorizzazione, per motivi differenti (ordinaria e Covid).

ANNO 2020

pillole 2020 - 29/10/2020

Dato il mutato contesto normativo per l’accesso alla cassa integrazione COVID-19, vi informiamo che è possibile chiedere la conversione di una domanda  già presentata ma non autorizzata, da CIGO/FIS ordinari a Covid-19.

A tal fine occorre entrare nel sito INPS, riprendere la domanda trasmessa ed effettuare nelle note  la richiesta di conversione dell’intero periodo oppure di parte dello stesso.

pillola36 - richiesta di conversione

Testo : ‘ si chiede la conversione della presente domanda da causale  xxxxxx ( indicare il motivo della cassa) a causale COVID-19 per l’intero periodo – oppure per il periodo dal____al_____’

L’INPS quindi potrà:

  1. nel primo caso autorizzare tutto il periodo come COVID-19,
  2. nel secondo rilasciare un’autorizzazione parziale. In tale seconda ipotesi  andrà presentata una nuova istanza per il periodo non convertito in Covid-19 nel rispetto dei termini di presentazione).

Non è possibile a fronte di un’unica domanda, ottenere il rilascio di una duplice autorizzazione, per motivi differenti (ordinaria e Covid).

ANNO 2019

pillole 2020 - 29/10/2020

Dato il mutato contesto normativo per l’accesso alla cassa integrazione COVID-19, vi informiamo che è possibile chiedere la conversione di una domanda  già presentata ma non autorizzata, da CIGO/FIS ordinari a Covid-19.

A tal fine occorre entrare nel sito INPS, riprendere la domanda trasmessa ed effettuare nelle note  la richiesta di conversione dell’intero periodo oppure di parte dello stesso.

pillola36 - richiesta di conversione

Testo : ‘ si chiede la conversione della presente domanda da causale  xxxxxx ( indicare il motivo della cassa) a causale COVID-19 per l’intero periodo – oppure per il periodo dal____al_____’

L’INPS quindi potrà:

  1. nel primo caso autorizzare tutto il periodo come COVID-19,
  2. nel secondo rilasciare un’autorizzazione parziale. In tale seconda ipotesi  andrà presentata una nuova istanza per il periodo non convertito in Covid-19 nel rispetto dei termini di presentazione).

Non è possibile a fronte di un’unica domanda, ottenere il rilascio di una duplice autorizzazione, per motivi differenti (ordinaria e Covid).

ANNO 2019
presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai