Pillola 33 - 24 settembre 2020 - Indicazioni ricevute dalla Direzione Regionale Inps a seguito di quesiti posti dalla Commissione lavoro

ott 29, 2020, 10:50 by Author
Per il pagamento in unica soluzione la domanda può non essere presentata, almeno per la gestione Aziende Uniemens.

Per il pagamento in unica soluzione la domanda può non essere presentata, almeno per la gestione Aziende Uniemens.
Nella procedura online di inserimento delle istanze, per Artigiani e Commercianti, viene chiesto se il versamento vuole essere effettuato in unica soluzione o in forma rateale.
Come indicato nel messaggio Hermes 3274/2020, l’istanza va compilata “indicando gli importi totali oggetto di sospensione.”, quindi il 100% e non il 50%.
Sono pervenute segnalazioni circa difficoltà di inoltrare istanze Covid per importi inferiori a 100 euro.

E’ opportuno precisare che: 

  • Se il totale dell’istanza è inferiore a 100 euro, la stessa non va presentata;
  • Qualora l’importo inferiore a 100 euro sia riferibile ad una singola sezione dell’istanza, come nell’esempio sotto riportato, i dati relativi a tale sezione non vanno indicati (il versamento deve essere obbligatoriamente effettuato in unica soluzione)

pillola 33 - versamento

presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai