L'ordine informa
L'ordine informa

Pillola 41 - 30 dicembre 2020 - ESONERO ARTICOLI 6 E 7 DL 104 - Limite MASSIMO MENSILE VEDERE ISTANZA

gen 8, 2021, 12:20 by Author
Si evidenzia che la direzione Centrale Inps ha confermato che il limite massimo mensile fruibile è quello indicato nell’istanza

Si evidenzia che la direzione Centrale Inps ha confermato che il limite massimo mensile fruibile è quello indicato nell’istanza di accoglimento se inferiore a 671,66 (o minore importo rapportato alla % part-time).

Occorre verificare in calce all’istanza di accoglimento (dopo informativa Privacy) le NOTE DI ELABORAZIONE che indicano l’importo massimo fruibile  e l’importo massimo mensile fruibile (ottenuto dividendo per 6 l’importo massimo fruibile).

“Note di elaborazione: 
Sulla base delle dichiarazioni di responsabilità contenute nella comunicazione nonché in forza della contribuzione datoriale indicata, si accoglie l’istanza. L’azienda potrà fruire di un importo di € 3.632.16 da dividere in quote mensili pari a € 605.36.”

In tal caso il limite massimo mensile fruibile è pari a 605,36 e non 671,66.

Si suggerisce quindi di inoltrare le istanze quanto prima, al fine di poter indicare l’importo corretto negli Uniemens di 12/2021 e successivi e poter determinare correttamente il saldo a debito.


Per visualizzare tutte le Pillole, accedi alla Sezione Pillole della Commissione Lavoro.

Il nuovo portale web di Odcec Milano

Aree Tematiche

Pillola 41 - 30 dicembre 2020 - ESONERO ARTICOLI 6 E 7 DL 104 - Limite MASSIMO MENSILE VEDERE ISTANZA

gen 8, 2021, 12:20 by Author
Si evidenzia che la direzione Centrale Inps ha confermato che il limite massimo mensile fruibile è quello indicato nell’istanza

Si evidenzia che la direzione Centrale Inps ha confermato che il limite massimo mensile fruibile è quello indicato nell’istanza di accoglimento se inferiore a 671,66 (o minore importo rapportato alla % part-time).

Occorre verificare in calce all’istanza di accoglimento (dopo informativa Privacy) le NOTE DI ELABORAZIONE che indicano l’importo massimo fruibile  e l’importo massimo mensile fruibile (ottenuto dividendo per 6 l’importo massimo fruibile).

“Note di elaborazione: 
Sulla base delle dichiarazioni di responsabilità contenute nella comunicazione nonché in forza della contribuzione datoriale indicata, si accoglie l’istanza. L’azienda potrà fruire di un importo di € 3.632.16 da dividere in quote mensili pari a € 605.36.”

In tal caso il limite massimo mensile fruibile è pari a 605,36 e non 671,66.

Si suggerisce quindi di inoltrare le istanze quanto prima, al fine di poter indicare l’importo corretto negli Uniemens di 12/2021 e successivi e poter determinare correttamente il saldo a debito.


Per visualizzare tutte le Pillole, accedi alla Sezione Pillole della Commissione Lavoro.

presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai