Componenti
  • CANU ANTONIO (Delegato del Consiglio)
  • MATTAVELLI ALESSANDRO (Presidente)
Tutti i componenti
A chi rivolgersi
Segreteria Commissioni
commissioni@odcec.mi.it
Tel 02-77731151
Fax 02-77731155

 

ATTIVITÀ SVOLTA E MATERIE DI STUDIO

La Commissione ha costituito 5 Gruppi di Lavoro:

  • Finanza strategica e mercati finanziari (13 partecipanti): Finanza a supporto della strategia d’impresa (Borsa Italiana, MAC, altre forme di quotazione, ecc.), pianificazione strategica e finanziaria, passaggio generazionale, processo di internazionalizzazione, ecc.
  • Strumenti di finanziamento (7 partecipanti): Project Finance, Leasing, Factoring Mutui, Finanza Agevolata, Private Equity ecc.
  • Finanza operativa e Gestione dei Rischi Finanziari (11 partecipanti): Gestione della liquidità, centralizzazione della finanza aziendale, l’ERM, i derivati (per imprese, PMI e PA), il rapporto banca-impresa (Basilea 2), il supporto alle imprese nell’interpretazione del rating bancario, la gestione del rischio di credito e del circolante
  • Strumenti e modelli di valutazione d’azienda (14 partecipanti): Valutazione d’azienda ed operazioni straordinarie, due diligence, ecc.
  • Controllo di Gestione e Performance Management (22 partecipanti): Sistemi di pianificazione e controllo della gestione d’impresa - Strumenti di gestione, valutazione e controllo delle performance aziendali
  • Controllo di gestione nelle imprese e PMI, redazione del business plan, budget, rendiconto finanziario, analisi degli investimenti, reporting nelle imprese venture backed, ecc.
  • Misurazione delle performance (Balance Scorecard, KPI, bilancio scolale ed ambientale, bilancio degli intangibili ecc.)

Altri temi (partecipazione trasversale): Studi settoriali (grande distribuzione,settore meccanico, ecc.), studi sui fondi immobiliari, supporto del professionista per lo sviluppo di progetti sull’energia alternativa.

La Commissione attraverso la sua attività si prefigge di raggiungere i seguenti obiettivi:

  1. Discutere e confrontarsi sui rilevanti temi finanziari e del controllo di gestione da approfondire
  2. Riunire Gruppi di Lavoro (GdL) o sottocommissioni finalizzate alla produzione di:
    1. Realizzare delle Pubblicazioni (almeno 2 all’anno)
    2. Organizzare Corsi e Seminari (almeno 10 tra seminari e corsi)
    3. Organizzare Convegni (almeno 1 o 2 convegni l’anno)
    4. Tenere corsi e-learning (almeno 2 all’anno)
    5. Coordinare le nostre attività con quelle di altre commissioni
    6. Fare network
    7. Estendere la nostra visibilità anche all’esterno con clienti ed altre organizzazioni

Da quando è stata costituita, la Commissione ha:

  1. Richiesto ai partecipanti (mediante breve questionario) di iscriversi a Gruppi di lavoro e segnalare idee ed iniziative da avviare
  2. Organizzato e tenuto 8 riunioni e avviato le attività dei GdL
  3. Discusso le attività delle scorse Commissioni
  4. Pianificato le attività e le aree di interesse del 2009, anche in una visione temporale di più ampio respiro (esempio corsi su business plan, valutazione ed internazionalizzazione con un palinsesto che possa coprire più anni con approfondimenti ed argomenti successivi.

Per gli iscritti all’ODCEC di Milano, accesso alle banche dati per le valutazioni aziendali agevolato. L’Ordine, infatti, ha sottoscritto una convenzione con Cerved, il primario operatore in Italia nell’analisi del rischio del credito e una delle principali agenzie di rating in Europa. Alla luce della Convezione, Cerved fornirà la piattaforma completa di business information (compreso le analisi dei principali settori merceologici ed il servizio Payline® sui comportamenti di pagamento della maggior parte delle imprese italiane) e il software specialistico (CeBi® per l’attività di Assurance e riclassificazione dei bilanci e situazioni contabili, CeBi Score4®, per la profilazione del rischio d’insolvenza e Sintesi®, per le simulazioni economico-finanziarie), per una corretta attività di business planning conforme agli standard richiesti dalle banche.

Per gli aspetti tecnici di utilizzo del software è possibile contattare il referente Cerved alla mail christian.cattalini@cerved.com, mentre per gli aspetti professionali ed applicativi i Colleghi potranno rivolgersi direttamente al Dr. Massimo Talone, Vicepresidente della Commissione Finanza e Controllo di gestione dell’ODCEC di Milano, alla mail Massimo.talone@studiotalone.it .

21 dicembre 2015 
Linee guida per il monitoraggio proattivo del merito creditizio e l’assegnazione del rating d’impresa (Vai al documento)

 

ALTRE INFORMAZIONI/ MATERIALE CARATTERIZZANTE

Avvio di relazioni con Ambasciate, Consolati ed ICE per sviluppare un network sul tema della finanza per la internazionalizzazione delle imprese

  • Ciclo di convegni con la CCIAA Milano
  • Ciclo di convegni, corsi e workshop con Borsa Italiana e MAC
  • Individuazione di Paesi di interesse per la canalizzazione di investimenti per le imprese Italiane
  • Proposte per temi oggetti di Forum SAF

 

DI SEGUITO IL MATERIALE PRODOTTO DALLA COMMISSIONE

 

 

 

 

cover_72
N° 72 - LA GESTIONE E IL CONTROLLO DELLA TESORERIA E DEI RISCHI FINANZIARI NELLE PMI - a cura di Riccardo Coda
L’intento del volume è quello di provare ad offrire al Commercialista- Consulente di impresa, nonché al Commercialista...
quaderno-59
N° 59 - "IL CONTROLLO DELLA LIQUIDITA' NELLE STRATEGIE AZIENDALI E NELLE SITUAZIONI DI CRISI: IL CONTRIBUTO DEL BUSINESS PLAN" - a cura di Carlo Arlotta, Salvatore Carbone, Francesco Aldo De Luca e Alessandra Tami
La crisi economico-finanziaria che ha colpito la nostra economia ha completamente modificato gli scenari nei quali le imprese si trovano ad operare.
cover_53
N° 53 - Comunicare con Investitori e Finanziatori: il ruolo del Business Plan
La capacità di guardare avanti rappresenta la sfida che l’imprenditore si trova ad affrontare sempre, e tale capacità diventa critica soprattutto in periodi perturbati.
Quaderno_35
N° 35 - Patrimonializzare e sostenere la competitività delle PMI italiane: la quotazione su AIM Italia
Il rafforzamento patrimoniale è una condizione necessaria per sostenere la crescita e competere.
Quaderno_22
N° 22 - L'azionariato dei dipendenti come forma di incentivazione: ascesa e declino delle stock option?
ll Quaderno rappresenta la versione ridotta ed aggiornata dell'elaborato vincitore del concorso ...
quaderno_20
N° 20 - Il Dottore Commercialista e la pianificazione e il controllo nella P.M.I
ll presente lavoro tratta le problematiche connesse con l'introduzione del controllo di gestione, della gestione per obiettivi e del processo di budgeting...
Quaderno_17
N° 17 - Il processo di quotazione delle PMI tra presente e futuro - Carlo Arlotta
ll lavoro ha l'obiettivo di analizzare sinteticamente il processo di quotazione delle PMl, in un contesto di evoluzione caratterizzato sia...
presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai