Si ricorda che l'obbligo formativo per Commercialisti iscritti al Registro dei Revisori legali prevede:
l'acquisizione nel triennio 2020-2022 di 60 crediti nelle materie specifiche, ovvero 20 crediti all'anno, di cui almeno 10 nelle materie caratterizzanti la Revisione legale (materie Gruppo A).
I restanti 10 crediti formativi annui potranno essere conseguiti nelle materie non caratterizzanti (materie Gruppo B e Gruppo C) o in alternativa nelle materie caratterizzanti Gruppo A.

Pertanto, tutti i Commercialisti iscritti al Registro Revisori legali hanno obbligo di acquisire annualmente, all’interno dei 30 CFP, almeno 20 Crediti relativi alla formazione del Revisore legale.
I 20 crediti diventano, pertanto, un “di cui” dei 30 CFP totali per anno.

A tal fine l'ODCEC di Milano garantisce la possibilità di adempiere all’obbligo formativo, in modo gratuito, attraverso eventi specifici e gratuiti sia in aula, sia in e-learning.

Regolamento per l'adozione dei provvedimenti sanzionatori da parte del MEF - Prime istruzioni mancato assolvimento dell'obbligo formativo
I revisori che non sono in regola con l’assolvimento degli obblighi formativi per il solo triennio 2017/2019 avranno, a partire dal 19 ottobre, tre mesi di tempo per provvedere a tale inadempimento attraverso l'esclusiva fruizione di corsi formativi...
Leggi di più
Proroga dell’obbligo di formazione dei Revisori legali
In ragione della straordinaria emergenza epidemiologica da COVID-19, gli obblighi di aggiornamento professionale dei revisori legali dei conti relativi all’anno 2020 e al 2021...
Leggi di più
Come maturare i crediti per Revisori Legali
I 20 CFP relativi ai Revisori legali possono essere maturati secondo le seguenti modalità riportate
Leggi di più
presidente
contatta_presidente
Contatta la Presidente Vai